Monte Catria... Live Your Emotion!
Monte Catria... Live Your Emotion!

Norme per i viaggiatori

1) I viaggiatori devono munirsi del prescritto titolo di viaggio prima di servirsi dell’impianto. Il biglietto deve essere esibito al personale della funivia a richiesta.  Per i titoli Skipass e BikePark questi debbono essere ben esposti e visibili ad ogni passaggio.  Nel prezzo del biglietto è compreso il diritto al trasporto di un piccolo bagaglio non ingombrante, e tale da consentire comunque una corretta posizione del viaggiatore sul veicolo, nonché la corretta manovra del dispositivo di chiusura. E’ consentito il trasporto di altro tipo di bagaglio/attrezzature sportive in modo che ciò non costituisca intralcio e pericolo per i viaggiatori.   E’ fatto divieto portare in spalla zaini che potrebbero impigliarsi nella maniglia dei cestelli durante lo sbarco. L’ordine di precedenza per la salita è dato esclusivamente dall’ordine di presentazione alla partenza, salvo che per il personale di servizio, gli incaricati della sorveglianza e soccorso e per gli speciali casi approvati dall’Autorità di sorveglianza.   In casi eccezionali il personale di servizio e quello delle attività commerciali collegate all’impianto possono essere imbarcati con precedenza sui viaggiatori paganti.

2) E’ vietato ai viaggiatori parlare al personale dell’impianto, tranne che per necessità di servizio.

3) I viaggiatori sono tenuti a rispettare le istruzioni indicate dagli appositi cartelli monitori affissi sia nelle stazioni che in linea. Devono altresì rispettare le norme emanate dall’Autorità di sorveglianza ed osservare tutte le altre particolari disposizioni che, al fine di evitare incidenti, vengono impartite dal personale dell’impianto.

4) E’ vietata la salita alle persone in evidente stato di ubriachezza ovvero in condizioni psicofisiche anormali, ovvero quelle non sufficientemente protette in relazione alle condizioni climatiche ambientali, quelle portanti oggetti che impediscono un’agevole salita sui veicoli, nonché quelle che per il loro stato o il loro comportamento possano pregiudicare la sicurezza propria e degli altri viaggiatori, disturbare i viaggiatori e turbare l'ordine pubblico.

5) Alla partenza i viaggiatori devono mettersi nelle posizioni che sono ad essi indicate dagli agenti;

6) In linea ai viaggiatori è vietato:

  • provocare in qualsiasi modo oscillazioni dei veicoli;
  • viaggiare sui veicoli in posizione scorretta;
  • aprire i dispositivi di chiusura e sicurezza dei veicoli;
  • scendere o salire in ogni caso dai veicoli;
  • far sporgere o gettare oggetti di qualsiasi tipo dal veicolo;
  • negli impianti dotati di cabine, manomettere o tentare di aprire le porte durante il viaggio;
  • fumare durante il viaggio.

7) Ai viaggiatori è vietato:

  • accedere all'impianto e, in particolare, salire sul veicolo in assenza del personale;seguire percorsi non prestabiliti nelle stazioni e manomettere qualsiasi dispositivo dell'impianto;
  • fumare nelle stazioni.

8) Nel caso di evacuazione dei viaggiatori in linea, essi saranno avvisati mediante comunicazione. I viaggiatori dovranno attendere il personale addetto all’evacuazione conservando la posizione normale sui veicoli.  Le operazioni inizieranno nel più breve tempo possibile e saranno ultimate entro 3 ore.

9) I viaggiatori che non osservino le disposizioni di cui agli articoli precedenti saranno ritenuti responsabili degli eventuali danni arrecati all’esercente, agli altri viaggiatori ed a terzi.

10) Il viaggiatore che non sia pratico del sistema di trasporto dell’impianto dovrà avvertire il personale dell’impianto e richiedere le istruzioni del caso. Su specifica richiesta degli interessati il personale provvederà a rallentare la velocità dell’impianto o a fermarlo per favorire la salita o la discesa.

11) Nei veicoli chiusi, i viaggiatori muniti di dispositivi di protezione antivalanga del tipo “air bag” devono disattivare tale dispositivo prima di accedere all’impianto.

12) Gli eventuali reclami dei viaggiatori riguardanti il servizio devono essere inviati all’Esercente (montecatriaimpianti@gmail.com) con l’indirizzo preciso del reclamante, senza del quale saranno considerati anonimi e non si darà ad essi alcun seguito, ovvero scritti sul registro per i reclami conservato nella stazione di partenza e tenuto a disposizione del pubblico.

13) I trasgressori delle disposizioni regolarmente portate a conoscenza del pubblico a mezzo di appositi cartelli affissi dall’esercente sia nelle stazioni che in linea, la cui inosservanza può arrecare serio pregiudizio all’incolumità dei rimanenti viaggiatori o rechi danno agli impianti, saranno deferiti all’autorità giudiziaria dagli agenti responsabili dell’esercizio, qualora il fatto integri una delle ipotesi di reato, previste dagli artt. 432 e 650 del codice penale; per trasgressioni meno gravi, gli stessi trasgressori, saranno perseguiti ai sensi dell’art. 18 del d.p.r. 753/80.

14) Il trasporto dei bambini con altezza inferiore a 1,25 m o che non abbiano compiuto gli 8 anni di età è vietato se non accompagnati. Gli accompagnatori possono essere i responsabili (parenti o congiunti) o le persone alle quali i genitori ne hanno delegato, anche informalmente, la tutela (maestri di sci, guide alpine, amici…) ovvero coloro che all’atto dell’imbarco accettano l’accompagnamento. Gli accompagnatori devono essere in grado di aiutare i bambini con i quali viaggiano, in particolare per quanto riguarda lo sbarco.

In caso di imbarco di bambini gli agenti devono:

  • far salire un adulto ed un bambino rallentando se necessario la velocità di marcia;
  • sorvegliare le operazioni di imbarco sino fino alla chiusura della porta della cabina.

15) Trasporto di disabili, su impianti a vocazione sportiva, è ha insindacabile giudizio del Capo Servizio che valuterà l’entità della disabilità (onde evitare problemi in caso di fermo impianto con evacuazione della linea). Il capo servizio vigila su quanto sopra riportato, ed in particolare si accerta della ammissibilità al trasporto di

un utente specifico in funzione della sua disabilità in relazione all’impianto.

16) Trasporto di cose e animali.  E’ compreso il trasporto dell’attrezzatura personale e di un bagaglio non ingombrante di massa non superiore a 10 kg. Il personale di servizio ha comunque facoltà di vietare il

trasporto di cose che a suo giudizio possono pregiudicare la sicurezza o la regolarità dell’esercizio.   Per bagagli voluminosi e/o pesanti questi potranno essere caricati su una seconda cabina con il pagamento di un biglietto ridotto.   Il trasporto di animali domestici quali cani e gatti è ammesso solo se, docili, di piccola taglia, al guinzaglio e con museruola.   Gli animali viaggiano al seguito del viaggiatore proprietario, in questo caso può essere imbarcato un solo viaggiatore per volta.   La scelta dell’imbarco o meno degli animali resta in carico all’Agente di Stazione.

 

PRENDERNE VISIONE PRIMA DI ACQUISTARE IL BIGLIETTO -

E’ OBBLIGATORIO IN CASO DI GRANDE AFFLUENZA UTILIZZARE

TUTTE LE CABINE (APERTE E CHIUSE) IN BASE 

ALL’ORDINE DI ARRIVO IN STAZIONE D’IMBARCO.

 

Con l’acquisto del biglietto si accetta incondizionatamente la suddetta regola

 

Regolamento vigente

Iniziative speciali

Tutte le domeniche ciaspolate organizzate con guida.

Web Cam

Cotaline1400

A 1400 m slm, vi aspetta per un pranzo con cucina tipica, una tazza di thè o cioccolata calda davanti al grande camino in un ambiente completamente  ristrutturato il personale del Rifugio Cupa delle Cotaline.  Nel calore del legno, il rifugio più alto della provincia di Pesaro saprà coccolarvi per i vostri momenti con gli amici o in famiglia. Dall'estate 2014 la struttura è anche l'unico

Rifugio Escursionistico del comprensorio con  n.7 ampie camere da letto. Prenotazione obbligatoria: clicca QUI.

Per info Savio 338.6847215

Rifugio Cupa Delle Cotaline | Crea il tuo badge

Muovi i primi passi sulla neve con noi

Vuoi prenotare una lezione di sci o snow? Al Monte Catria si può!!! Clicca QUI!

I nostri Maesti ti aspettano nell'attrezzato campo scuola all'arrivo della telecabina.

Partner Kinderland stagione estiva 2017

Noleggio

Presso la stazione di valle in località Caprile di Frontone è possibile noleggiare sci, snow e ciaspole.  Il modo più comodo senza bisogno di caricare le attrezzature in macchina!

Ufficio Informazioni Biglietteria 331.3590500

Solo durante apertura impianto.

AUTOFFICINA

ZANCHETTI LORIS

Tutto quello che serve alla tua auto lo trovi qui...Professionalità, Qualità, Dedizione e Passione!!
Servizi di: #Autofficina #Gommista #Elettrauto

Via delle Rose n.43 Z.I. Cagli 0721.787517

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Monte Catria Impianti Scarl - PI 02500190414